Eugenio Finardi & AllegroModerato per LEDHA – Mobility Care Presente!

Appuntamento venerdì 19 dicembre a Milano per l’evento principale della campagna “I diritti non si pagano.. ma costano” a sostegno del Servizio Legale

Una collaborazione straordinaria per una serata di grande musica, emozioni e solidarietà. Venerdì 19 dicembre Eugenio Finardi sarà ospite con alcuni brani del concerto dell’orchestra sinfonica AllegroModerato, per un evento eccezionale a favore di LEDHA – Lega per i diritti delle persone con disabilità.

La serata sarà l’evento principale della campagna “I diritti non si pagano… ma costano!” che LEDHA promuove per il secondo anno per raccogliere fondi a favore del proprio Servizio Legale. Difendere i diritti è un compito che richiede tempo, passione, energia, competenza…ma anche risorse economiche. Il Servizio Legale di LEDHA offre assistenza legale gratuita alle persone con disabilità vittime di discriminazione a scuola, nel mondo del lavoro, nei luoghi pubblici. “Vogliamo poter continuare a erogare questo servizio in maniera gratuita – spiega il presidente di LEDHA, Franco Bomprezzi -. Ringrazio i musicisti di AllegroModerato ed Eugenio Finardi per la preziosa collaborazione. Ma anche tutti coloro che stanno costruendo attorno a questa serata un modo di essere accoglienti degno di LEDHA”.

Sarà presente anche Mobility Care con il proprio sostegno per rendere accessibile la serata a tutti i protagonisti e visitatori.

 

 

Il programma della serata

Il concerto avrà inizio alle ore 21 presso l’auditorium del Pime (Pontificio istituto missioni estere) in via Mosè Bianchi 94. L’auditorium è facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici (MM linea rossa – fermata Lotto) e dall’autostrada. Possibilità di parcheggio interno per le persone con disabilità. I biglietti sono in vendita al prezzo di 15 euro l’uno presso gli uffici di LEDHA, tutte le informazioni sono disponibili sul sito.

I protagonisti della serata

AllegroModerato” è un’orchestra sinfonica di cinquanta elementi composta da musicisti con disagio psichico, mentale e fisico e da musicisti professionisti. L’orchestra rappresenta il punto d’arrivo del percorso di formazione musicale per bambini, giovani e adulti con disabilità promosso dalla cooperativa “AllegroModerato”. L’orchestra si esibisce in tutta Italia e all’estero e ha in repertorio rielaborazioni di opere dei maggiori compositori sinfonici: Beethoven, Bizet, Dvorak, Gershwin, Grieg, Mahler, Mussorgski, Rimskij-Korsakov, Saint-Saen, Stravinskij.

Cantante, autore, chitarrista e pianista Eugenio Finardi nasce a Milano nel 1952 e cresce in una famiglia “musicale”. A nove anni incide il suo primo disco: una canzone per bambini intitolata “Palloncino rosso fuoco”. Nel 1976 arriva il successo con l’album “Sugo”, seguito poi da “Blitz” con l’indimenticabile “Extraterrestre”. Il suo ultimo lavoro in studio, “Fibrillante”, è un “disco di lotta” che si propone di riscoprire gli ideali degli anni Settanta.

LEDHA – Lega per i diritti delle persone con disabilità nasce nel 1979 a Milano. Svolge un’attività di coordinamento e di rappresentanza su mandato delle associazioni che la compongono. Offre numerosi servizi gratuiti alle persone con disabilità e alle loro famiglie sulle problematiche della vita quotidiana (legislazione, accessibilità, residenzialità, scuola, lavoro…). LEDHA rappresenta in Lombardia la FISH (Federazione italiana superamento handicap), fa parte del Forum del Terzo Settore Lombardia e aderisce ad Exponiamoci.

3/12/14 5:09 PM , da admin