Mobility Care presente su ‪#‎RaiExpo‬ in collaborazione con ‪#‎CANTINE‬ SENZA BARRIERE!

Parte dal Veneto la campagna di “Cantine senza barriere” per consentire l’accesso alle persone diversamente abili

Un’idea di turismo accessibile nelle terre del vino. Parte da Valdobbiadene, patria del Prosecco. Mobility Care collaborerà con l’associazione Cantine Senza Barriere per certificare le strutture che danno alle persone diversamente abili la stessa possibilità di accedere ai luoghi del vino che hanno le persone normodotate. L’iniziativa è partita dal Veneto per svilupparsi nelle altre regioni d’Italia.

Il progetto, per ora limitato al Veneto, aspira a diffondersi in tutta Italia, anche grazie alla spinta sempre più forte delturismo enologico. Tra i partner del progetto c’è l’associazione nazionale Città del Vino.

8/04/15 6:07 PM , da admin